Apri con noi un ROSSOSAPORE



Dal gruppo Sebeto, proprietario della catena di ristoranti pizzerie ROSSOPOMODORO, è nato questo format di locale denominato ROSSOSAPORE.  Già decine sono i ROSSOSAPORE realizzati sia in Italia che all'estero e tanti quelli in procinto di inaugurare.
 
IZZO FORNI ha progettato e costruito un forno elettrico molto particolare, le cui superfici di cottura, in esclusiva per il Gruppo Sebeto, sono realizzate in biscotto di Sorrento (lo stesso materiale adoperato nella costruzione del suolo di un forno a legna). Le camere di cottura sono"PASSANTI" con infornamento lato laboratorio e uscita dei prodotti direttamente sul retro banco lato vendita. Ovviamente viene da noi fornita l'intera gamma delle attrezzature necessarie alla lavorazione dei prodotti offerti.
 
Contattaci allo 081 7801141 - 081 7803220 oppure all'indirizzo di posta elettronica info@izzoforni.it, potremo insieme, nel caso tu sia interessato all'affiliazione presso questo marchio, fare una prima valutazione sulla fattibilità dell'operazione in base alle caratteristiche ed alla posizione del tuo locale.
 
 
Presentazione del Gruppo Sebeto per il marchio ROSSOSAPORE

L’idea di rossosapore è nata come sola idea già qualche anno fa (il marchio è stato registrato addirittura a fine 2005), con la volontà di riproporre quelli che sono i principi base di rossopomodoro: l’artigianalità, la tradizione e la ricerca dei prodotti base in un contesto di servizio più veloce, al banco.
In tal senso si è ripercorso un concetto Napoletano di ristorazione molto antico quello del “Vac’e press..." (che significa vado di fretta).
Vac’e press è l’antesignana delle moderne focaccerie ma esiste a Napoli, a piazza Dante, da più di cento anni…e da allora vende pizzette, fritture, zeppoline... ma anche i dolci tipici napoletani: la sfogliatella e il babà.

In realtà il primo vero punto vendita di “Rossosapore” come concept ben definito è nato da qualche mese a Napoli (nostro tradizionale laboratorio) nella centralissima piazza Trieste e Trento…anche se di fianco al rossopomodoro di Roma in Largo Argentina lo scorso anno è stato posizionato un Rossosapore,
un po’ meno carico del concept attuale…

Le location ideali di Rossosapore sono tutte quelle in luoghi a flusso elevato di persone…vista la tipologia di vendita al banco. Questa tipologia era tipica delle piazze dei centri città … ma come si sa oggi i centri commerciali , soprattutto nel fine settimana, rappresentano le “nuove piazze”…
altri luoghi interessanti sono gli aeroporti, i Grill autostradali, dove Rossosapore con la sua tipologia Vac’e press…, e con la qualità e l’attenzione al prodotto potrebbe rappresentare l’innovazione in un settore si inflazionato, ma da marchi che pongono la qualità come una componente trascurabile.


Tipologia di menu.

Il menu prevede un “core”, la pizza a metro di Sorrento al taglio, che ha la particolarità di essere cotta nel forno elettrico ma direttamente sul cotto di Sorrento (uguale a quello dei forni a legna napoletani), dando il tipico sapore... Ma non vogliamo presentarci esclusivamente come focacceria in quanto abbiamo la presenza di una nutrita varietà di prodotti della rosticceria e della friggitoria. Per sopperire ai momenti di “black out” tipici della ristorazione (mattina e pomeriggio) abbiamo inserito la pasticceria tipica napoletana che in abbinamento al caffè e alle bevande tipiche della prima colazione ci permette di offrire una ristorazione a tutte le ore. A completare il menu abbiamo il nostro “piatto forte”, la mozzarella di bufala campana dop, servita sia da asporto che in abbinamento al pomodoro San Marzano dop creando a vista del cliente la famosa Caprese (al piatto o al panino).
Per ultimo ma non ultimo in importanza in ogni Rossosapore c’è la Puteca, ossia la rivendita dei prodotti tipici della campania e i presidi slow food della regione.

Back